Etichettato: fiera

2ª Fiera dell’Artigianato, Commercio ed Eno-Gastronomia


Annunci

Piccola chicca: Dj Tubet a Gonars – due nuovi video

Corsia d’Emergenza apre i propri archivi e sforna un piccolo regalo a tutti gli appassionati dell’hip-hop-reggae-freestyle e agli amanti della satira. Godetevi questi due brevi spezzoni dell’esibizione dello scorso aprile di Dj Tubet a Gonars. Non fate complimenti. Anzi, fateli.
(Poi quando un giorno riuscirò a rubare la connessione adsl a qualcuno che non ha password ve ne inserisco altri!)
(e giusto per esagerare metto il link al profilo fakebook di Dj Tubet, così gli alziamo le visite, che tanto poi non ci guadagna niente lo stesso)

DJ Tubet a Gonars – I primi tre video

Ce li avevano chiesti in molti e finalmente ci siamo!
Colpo grosso del Circolo Artistico Culturale Le Androne, che lo scorso 10 aprile ha portato alla Festa delle Rondini di Gonars il geniale artista friulano Dj Tubet.
In Piazza Giulio Cesare, Dj Tubet si è esibito in un divertente e mai scontato freestyle in friulano. Per chi non sapesse di cosa si tratta, possiamo definirlo un rap improvvisato e ricco di rime, in questo caso con tematiche proposte dal pubblico. Come si può notare, il rapper esibisce un’ottima abilità d’interazione con il pubblico, coinvolgendolo nelle sue creazioni e deliziandolo con fulminei commenti su ciò che sta succedendo in quel momento attorno a lui.
Nel primo video il tema scelto dal pubblico è l’Udinese, proprio il giorno della sconfitta all’ultimo minuto con la Roma. Qui Dj Tubet invita gli spettatori a completare le rime, in un piacevole gioco che si conclude con un simpatico siparietto assieme ad un passante in bicicletta.
Nel secondo video il rapper è alle prese con due tematiche più ostiche: il nucleare e la vuàrgine (aratro in friulano), riuscendo in qualche modo a far c’entrare entrambi gli argomenti.
Il terzo video è quello che può essere definibile un fast-talking, cioè un’incredibile esibizione in friulano caratterizzata da un’estrema velocità delle parole pronunciate, per lo più improvvisata su quello che sta avvenendo in quello stesso istante. Imperdibile il momento finale, quando passa di lì un anziano signore ignaro che accompagna la bici a piedi.
Prossimamente anche gli altri video. Assolutamente da non perdere!