L’intervento del Sindaco Del Frate sulla TAV. Assemblea pubblica a Fauglis il 14 marzo.

Il 14 marzo 2011 sarà organizzata un’importante assemblea pubblica sulla TAV nel territorio di Gonars. In quest’occasione verrà illustrato il progetto e si potranno presentare le proprie osservazioni in merito. Questo sarà il primo incontro pubblico organizzato all’interno del Comune. Non sappiamo se ne verranno organizzati altri, ma indubbiamente qui è fondamentale la partecipazione dell’intera cittadinanza. Sicuramente non sarà un incontro semplice da gestire: in effetti sembra che sull’argomento TAV, la popolazione gonarese non sia stata preventivamente informata a dovere. A dimostrazione di ciò, pubblichiamo l’intervento del Sindaco Marino Del Frate nell’incontro di Bagnaria Arsa del 26 febbraio scorso. Dal suo discorso si percepisce che la stessa amministrazione comunale non abbia ancora un’idea precisa su quale sia il reale impatto della struttura. Tuttavia, il Sindaco sottolinea le perplessità e la preoccupazione per l’eccessiva vicinanza della linea alle abitazioni:

“Noi ci siamo insediati dopo l’accordo che è stato firmato nel 2008. Non siamo ancora completamente in grado di dare un giudizio su quello che riguarda la localizzazione del tracciato. Noi, Gonars, aspettiamo i tecnici per poter parlare in maniera più compiuta, più precisa e capire chiaramente qual è l’impatto sul nostro comune di questa struttura. E devo dire che in qualche maniera, dai primi dati che abbiamo con i nostri cittadini, sicuramente la si vede come una struttura altamente impattante e anche di tutta una serie di… diciamo… una serie di osservazioni anche proprio sul percorso della struttura, che si avvicina pesantemente all’abitato di Gonars (…)”.

In seguito, Del Frate manifesta il consenso della giunta comunale nei confronti di un’opera di grande importanza “per tutti noi”. In occasione dell’incontro del 14 marzo sarà interessante capire quali potrebbero essere questi vantaggiosi benefici per i cittadini di Gonars:

“Sicuramente quello che è stato fatto è importante. Noi siamo assolutamente… (concordi?) …che quest’opera venga realizzata, perché è importante per tutti noi, è importante per il Friuli, è importante per l’Italia e per l’Europa”.

Il rischio potrebbe essere che, vista la scarsa informazione reperibile sul tratto gonarese, l’assemblea del 14 marzo si trasformi in un dibattito a senso unico, con i tecnici e i rappresentanti delle istituzioni ben informati sui fatti, e i cittadini non opportunamente preparati per affrontare in modo esauriente una tematica di tale rilevanza. Per questo motivo ci auguriamo che all’assemblea in breve ne seguano altre, in cui ognuno possa esprimere le proprie osservazioni in modo ponderato e argomentato.
L’assemblea avrà luogo alle ore 20.30 nel polifunzionale di Fauglis.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...